Koichi Kawai, fondatore di KAWAI, fin dal 1927 ha impegnato tutte le sue forze sui concetti fondamentali riguardanti la qualità degli strumenti, l’amore per la musica e la costante ricerca dell’eccellenza. Questi principi continuano anche oggi a guidare l’azienda KAWAI.

Shigeru Kawai, il successore, continuò nell’impegno di realizzare i progetti del padre. È stato fautore del collegamento tra l’era degli artigiani e l’era della tecnologia moderna. Inoltre, con lungimiranza, previde la rapida crescita dell’industria musicale e fondò diverse fabbriche tra cui quella di Ryuyo, riconosciuta come la più avanzata struttura produttiva di pianoforti al mondo.

Hirotaka Kawai, la terza generazione, mantiene la tradizione del padre e del nonno aggiungendo la propria filosofia.

“In Kawai la ricerca della perfezione non è l’ideale, ma un dovere.”

Hirotaka Kawai

Con queste forti motivazioni ha avviato processi tecnologici all’avanguardia, ha aperto più siti di produzione del pianoforte, portando così avanti la tradizione di gestione familiare. Ha sviluppando senza interruzione nuovi prodotti, raggiunto nuovi obiettivi e portato a sempre più persone in tutto il mondo strumenti di alta qualità .

Una rassegna delle principali pietre miliari nella storia di Kawai:

Koichi Kawai fonda il Kawai Musical Instruments Research Institute

19 Marzo 1927

Koichi Kawai fonda il Kawai Musical Instruments Research Institute

Koichi Kawai è nato nel 1886. All’età di 12 anni ha costruito il suo primo meccanismo a pedale. Più tardi, nel 1927, fondò il suo primo laboratorio con 7 colleghi e fondò il Kawai Musical Instruments Research Institute, un laboratorio di ricerca musicale Kawai.

Fabbricazione del primo pianoforte verticale Kawai: Showa Gata

19 Luglio 1927

Fabbricazione del primo pianoforte verticale Kawai: Showa Gata

Il suo nome è dovuto a “Showa”, il nome di Hirohito, imperatore del Giappone.

Fabbricazione del primo pianoforte a coda originale di Koichi: Hiradai Ichi-Gou

19 Marzo 1928

Fabbricazione del primo pianoforte a coda originale di Koichi: Hiradai Ichi-Gou

Il piano deve il suo nome a “Hiradai” il cui significato è Grand Piano e il termine “Ichi-gou” che si riferisce al numero 1.

La società cambia nome: Kawai Musical Instrument Manufacturing Company

27 Aprile 1928

La società cambia nome: Kawai Musical Instrument Manufacturing Company

Kawai costruisce il primo organo

1 Gennaio 1930

Modello commemorativo

19 Marzo 1934

Fabbricazione di un pianoforte esclusivo per la nascita dell’Imperatore Aki Hito

Fabbricazione di un pianoforte per l’Esposizione Universale di Parigi

19 Marzo 1939

Causa inizio della II guerra mondiale, l’esposizione venne sospesa.

Primo concerto per pianoforte a coda

19 Marzo 1952

Koichi Kawai riceve la medaglia “Blue Ribbon”

19 Marzo 1953

Koichi Kawai riceve la medaglia “Blue Ribbon”

Koichi Kawai è la prima persona del settore a ricevere la medaglia “Blue Ribbon”, il più alto riconoscimento in Giappone. È un premio assegnato alle persone per i loro risultati significativi nelle aree del benessere e del servizio pubblico.

Shigeru Kawai, Presidente di Kawai

19 Marzo 1955

Shigeru Kawai, Presidente di Kawai

A 32 anni, Shigeru Kawai succede al padre, Koichi Kawai (deceduto all’età di 70 anni) come Presidente del consiglio di amministrazione.

Fabbricazione del primo organo elettrico

19 Marzo 1960

Kawai entra nell’era digitale con il suo primo strumento musicale non acustico.

Fondazione Kawai Music Schools

19 Marzo 1960

Fondazione Kawai Music Schools

Kawai attribuisce grande importanza all’educazione musicale dei bambini in Giappone. Oggi ha oltre 4.500 centri di formazione con oltre 100.000 studenti.

Kawai America Corporation

1 Gennaio 1963

Kawai America Corporation

Kawai fonda la Kawai America Corporation negli Stati Uniti. Più tardi vengono aperte diverse filiali in Australia, Asia e Canada.

Installazione della prima meccanica in alluminio

19 Marzo 1969

Realizzazione della prima meccanica in ABS

19 Marzo 1970

Fabbricazione del primo pianoforte a coda trasparente

19 Marzo 1971

Fabbricazione del primo pianoforte a coda trasparente

Kawai inizia la distribuzione in Italia

23 Marzo 1972

Kawai installa la prima meccanica in ABS sui pianoforti a coda

27 Maggio 1975

Lancio della serie GS

19 Marzo 1979

Il primo dei pianoforti a coda della serie GS che si distingue per un timbro molto più luminoso

Kawai Germany apre a Krefeld – Sede centrale di Kawai Europe

27 Agosto 1979

Apertura del laboratorio di ricerca e della fabbrica di Ryuyo per pianoforti a coda ad Hamamatsu, in Giappone

19 Marzo 1980

Apertura del laboratorio di ricerca e della fabbrica di Ryuyo per pianoforti a coda ad Hamamatsu, in Giappone

Riconosciuta come una delle fabbriche di pianoforti più efficienti e tecnologiche del mondo, grazie alla sua ubicazione viene chiamata “il laboratorio nel bosco”. Continua tutt’ora ad essere impegnata nella salvaguardia dell’ambiente ed a mantenere la stessa filosofia di produzione artigianale del pianoforte.  

Inizia il processo di produzione della piastra di ghisa V

19 Marzo 1980

Lancio del modello EX come “Il miglior Pianoforte al mondo”

19 Marzo 1981

Lancio del modello EX come “Il miglior Pianoforte al mondo”

Fibra di carbonio

19 Marzo 1984

Kawai inizia a utilizzare la fibra di carbonio nella meccanica dei suoi pianoforti adottando le ultime tecnologie dal settore dell’aviazione.

La produzione totale di pianoforti Kawai raggiunge 1,5 milioni di pezzi

19 Marzo 1984

Kawai all’International Chopin Piano Competition

19 Marzo 1985

Il pianoforte a coda da concerto EX è ufficialmente selezionato per l’11 ° Concorso Internazionale di Chopin Piano

Lancio dei primi pianoforti digitali Kawai

19 Marzo 1985

Lancio dei primi pianoforti digitali Kawai

Kawai al Concorso Pianistico Internazionale Rubinstein

20 Marzo 1986

Il pianoforte a coda da concerto EX viene selezionato per il Concorso Pianistico Internazionale Rubinstein e per il Concorso Pianistico Internazionale in Giappone

Hirotaka Kawai, Presidente di Kawai

20 Marzo 1989

Hirotaka Kawai, Presidente di Kawai

Il figlio di Shigeru Kawai (attualmente nominato Presidente Onorario), Hirotaka Kawai, continua la tradizione di famiglia come Presidente dell’azienda, seguendo la stessa linea di costante sviluppo del marchio Kawai nel mondo.

Avorio sintetico sui tasti

20 Marzo 1990

Avorio sintetico sui tasti

La produzione totale di pianoforti Kawai raggiunge i 2 milioni di pezzi

20 Marzo 1990

Ebano sintetico sui tasti

20 Marzo 1991

Ebano sintetico sui tasti

Nuova serie GM

1 Gennaio 1992

Kawai lancia questa nuova serie di piccoli pianoforti a coda, dimostrando che, seppur con le loro piccole dimensioni, tutte le qualità Kawai rimangono inalterate.

Sistema ANYTIME

20 Marzo 1992

Kawai lancia il sistema di silenziamento Anytime che, grazie alla nuova tecnologia sviluppata nel centro R&D Shigeru Kawai, consente di suonare e godere dello strumento in qualsiasi contesto.

Secondo premio al decimo Concorso Pianistico Internazionale Ciajkovskij con il pianoforte da concerto EX Kawai

20 Marzo 1994

Secondo premio al decimo Concorso Pianistico Internazionale Ciajkovskij con il pianoforte da concerto EX Kawai

Nikolai Lugansky vince la medaglia d’argento suonando un EX al decimo Concorso Pianistico Internazionale Ciajkovskij

Kawai America

20 Marzo 1995

Kawai inizia la produzione negli Stati Uniti.

Lancio dei pianoforti a coda RX

20 Marzo 1995

Kawai lancia una nuova generazione di pianoforti a coda RX che sono principalmente caratterizzati da un suono molto rotondo con grande chiarezza nella settore centrale.

Certificazione ambientale ISO 14001

20 Marzo 1997

Certificazione ambientale ISO 14001

La fabbrica Ryuyo è il primo impianto di produzione di pianoforti al mondo a ricevere il riconoscimento ISO 14001, il premio ambientale più prestigioso al mondo.

Secondo ISO 14001 in riconoscimento dei risultati ambientali

22 Marzo 1998

Nel 1998 Kawai ha avuto il privilegio di ricevere per la seconda volta il riconoscimento ISO 14001 come merito per i risultati ottenuti nella riforestazione, nel risparmio energetico, nella riduzione dei rifiuti e nella conservazione delle risorse naturali nella fabbrica di pianoforti verticali di Maisaka.

Lancio dei pianoforti a coda Shigeru Kawai

20 Marzo 1999

Kawai lancia la prima serie di pianoforti a coda di alta gamma Shigeru Kawai, seguendo la filosofia di utilizzare esclusivamente i migliori materiali ed i migliori tecnici nella realizzazione di ciascuno strumento

KAWAI premiata per la terza volta con ISO 14001 per l’impegno verso l’ambiente

22 Marzo 1999

Altro evento storico nel 1999 per Kawai. Per la terza volta gli è stato assegnato il premio ISO 14001, questa volta alla fabbrica di pianoforti digitali Märchen

Secondo premio al concorso internazionale Chopin

20 Marzo 2000

Ingrid Fliter vince il secondo premio al Concorso Internazionale Chopin, esibendosi su un gran coda EX.

Kawai apre il suo primo stabilimento in Indonesia

20 Marzo 2001

Lancio del pianoforte a coda da concerto SK-EX

20 Marzo 2001

Dalla presentazione ufficiale, lo Shigeru SK-EX è diventato il modello di punta della produzione Kawai, rappresentando il marchio nelle più prestigiose sale da concerto internazionali, oltre che in numerosi Concorsi pianistici internazionali: ad esempio è utilizzato in tutte le classi del prestigioso “Concorso pianistico internazionale Rachmaninov”

75 ° anniversario della produzione di pianoforti a coda

20 Marzo 2003

Meccanica Millennium III

20 Marzo 2004

Kawai brevetta “Millemium III”, una nuova meccanica dove vengono utilizzati componenti in ABS con fibre di carbonio e che offre al pianista una ripetizione più veloce e precisa, una maggiore potenza, ed un controllo migliore con minor sforzo.

80 ° anniversario della Fondazione Kawai

20 Marzo 2007

Aumenta la lunghezza dei tasti sui pianoforti Shigeru Kawai

20 Marzo 2012

La lunghezza totale di ogni tasto è stata aumentata per migliorare la suonabilità e fornire un tocco migliorato.

Lancio della nuova serie di pianoforti a coda SK

20 Marzo 2012

Lancio della nuova serie di pianoforti a coda SK

Lancio della nuova serie di pianoforte a coda GX

20 Marzo 2013

Lancio della nuova serie di pianoforte a coda GX

Viene adottata anche per la serie GX la stessa tastiera allungata della Linea SK.

Lancio della nuova serie di pianoforti verticali K

20 Marzo 2014

Lancio della nuova serie di pianoforti verticali K

Primo premio al pianoforte ibrido CS-10 al NAMM, USA

20 Marzo 2014

Primo premio al pianoforte ibrido CS-10 al NAMM, USA

Lancio della nuova serie di pianoforte a coda GL

20 Marzo 2015

Lancio della nuova serie di pianoforte a coda GL

Crescita di Kawai

20 Marzo 2015

Kawai ha 4.000 dipendenti in tutto il mondo per produrre i migliori pianoforti.

Inaugurazione del centro Shigeru Kawai in Spagna (Madrid)

3 Maggio 2015

Inaugurazione del centro Shigeru Kawai in Spagna (Madrid)

90° anniversario della fondazione di Kawai

1 Aprile 2017

KAWAI espande la serie Concert Artist: CA48-78-98

5 Ottobre 2017

KAWAI espande la serie Concert Artist: CA48-78-98

Kawai lancia il piano ibrido NOVUS N-10 in collaborazione con gli specialisti dell’audio di qualità Onkyo

27 Novembre 2017

Kawai lancia il piano ibrido NOVUS N-10 in collaborazione con gli specialisti dell’audio di qualità Onkyo

Nuova distribuzione di Kawai in Italia: nasce PIANOFORTE ITALIA S.R.L.

1 Gennaio 2020

Continuiamo a lavorare per il futuro del pianoforte

1 Aprile 2020

Lancio del pianoforte ibrido Novus5

21 Maggio 2020

Lancio del pianoforte ibrido Novus5